WA Kanji: armonia e pace... - ACKTI Associazione Culturale Karate-do Tradizionale Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

storia del karate... ma non solo
La parola "Wa" è il più antico nome del Giappone registrato dai documenti storici. I letterati cinesi, coreani e giapponesi, fino all'VIII secolo, scrissero regolarmente Wa o Yamato con il carattere cinese 倭. Tale carattere, però, era stato concepito dai cinesi con una connotazione negativa: indicava infatti i giapponesi come il popolo degli "uomini piegati" ossia remissivi, docili, obbedienti. Intorno al 757 d.C. gli studiosi giapponesi decisero, quindi, di sostituire il logogramma cinese 倭 con l'attuale 和.

Secondo alcuni ricercatori, l'origine dell'ideogramma 和 può essere ricondotta a due kanji: 禾 e 口, ossia l'ingresso di un accampamento militare e lo scrigno in cui venivano riposti gli accordi di pace. Letteralmente quindi presenta l'atto di stipulare un accordo su un campo di battaglia ma, nel senso più ampio che viene tuttora utilizzato, significa più semplicemente "armonia", "pace".
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu